Immagine
 TUMULTUOSI/ Gli ultimi giorni in Parlamento... di giuseppe
 
"
Noi siamo letterati ed artisti, e siamo uomini pensanti e responsabilmente coinvolti nelle cose che cupamente ci attorniano. Traiamo la nostra legittimazione più profonda ed individuata dalla visione, dall’emozione, dalla persuasione della sacralità, dell’identità, della socialità nazionale ed europea. Questo è il nostro mondo e per questo noi viviamo e ci battiamo.

Sandro Giovannini
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di giuseppe (del 22/06/2010 @ 16:30:58, in blog, linkato 1200 volte)
L'amico di vecchia data Sandro Giovannini di Pesaro, dopo il fallimento del tentativo di ridar vita al glorioso periodico “L. - T., mi invita a seguire la redazione di un manifesto programmatico che insieme agli altri collaboratori della rivista vorrebbe al più presto redigere e diffondere. Concordo sul fatto che qualcosa bisogna pur fare, nello squallore culturale e politico in cui ci ritroviamo e devo dire nella quasi totalità di noi senza colpa. Politicamente, si sente l'esigenza di un soggetto unitario, al di fuori del Pdl e non per per navigazioni a vista di stampo elettoralistico, e ci vuol poco a capirlo, anche se sarà difficile arrivare a qualcosa di concreto, per quanti alcuni, dal basso, ci stiano provando, con l'unico risultato, finora, di aumentare la confusione e di dar ragione a chi nel Pdl c'è rimasto, o c'è entrato, pianificando la propria carriera in politica, o nella gestione dell'ordinaria amministrazione del proprio interesse individuale e particolare. Ma è culturalmente che sono ancora più preoccupato, perché abbiamo lasciato perdere tutto un patrimonio di valori, di di contenuti e di idee oggi più attuali, vive e creative che mai e per il resto navighiamo a vista nell'individualismo e nel menefreghismo più sfrenato, in cui, alla faccia della comunità, ognuno pensa soltanto a sé stesso nell'arrivismo più sfrenato e con tutte le occasioni, anche le più discutibili, possibili, e non ascolta gli altri, anzi nemmeno più li riconosce. Per citare un bel verso dello stesso Sandro Giovannini, non siamo più nemmeno un gregge di pecore matte, magari fossimo almeno un gregge, non importa come: siamo una serie di cani sciolti, inferociti dagli insuccessi, incattiviti dalla fame, la maggior parte; o stroncati dall'opulenza, sazi e disperati, pochi e che ormai si compiacciono di abbaiare al servizio del padrone, oppure contro alla luna piena, nella notte dei sentimenti e degli ideali. Siccome la mia educazione sentimentale è avvenuta negli anni Settanta, quando si diceva che il personale è politico, parlo per ragioni personali. Lasciamo stare i miei ultimi due libri, specie l'ultimo sulla tragica morte di Edoardo Agnelli, ché altrimenti il discorso sarebbe più lungo e più cattivo. Parliamo di una cosa nuova, per me e tutto sommato abbastanza rara nel mondo cui faccio riferimento, il teatro. Ho portato in giro Marinetti, ho fatto sentire la sua poesia, per tutto il 2009 con tutta una serie di contorcimenti, di svilimenti e di incazzature, per riuscire a mettere su sei o sette serate, dal costo di tre-quattrocento euro l'una, nel menefreghismo generale, là dove si spendono e si spandono centinaia di migliaia di euro per – non voglio dire altro – ben altri contenuti. Poi, ho scritto un testo teatrale completo, per una vera compagnia di attori, sull'incontro fra Pasolini e Pound, con tutta una serie di studi e rivelazioni inedite e non ho trovato uno, dico uno, che me lo prendesse in considerazione, che si prendesse il fastidio di leggerlo e poi di dirmi almeno che non lo avrebbe considerato per questo o quel motivo. O uno che avesse fatto da tramite, uno che si fosse impegnato a trovarmi una compagnia di attori, o un regista professionista e me ne dolgo, sia chiaro, a parte la mia autostima, per i contenuti, della nostra cultura, i nostri contenuti, che il mio lavoro su Pasolini e Pound rivaluta e vuol diffondere. Al lavoro, alla Regione Piemonte, anzi, al Consiglio Regionale, da giornalista e addetto alla comunicazione, mi hanno in tre-quattro anni, da quando sono cambiati gli amministratori retrocesso a facitore di fotocopie e attaccatore di etichette sulle buste, senza che ci sia stato nessuno che mi abbia difeso politicamente, o meta politicamente, o semplicemente sindacalmente. Mi fermo qui e sia ben chiaro che a richiesta posso fare nomi e cognomi, per dimostrare che mi riferisco a fatti precisi e non a semplici circostanze. Ora, me ne sono tornato a Lecce e ricomincio da me. Sono qui da quasi due mesi, in aspettativa ( non retribuita, sia ben chiaro ) e sto lavorando a un progetto di comunicazione multimediale, con un'agenzia di pubblicità. A luglio sarà di nuovo a Torino e aspetterò che mi arrivi il trasferimento dal Consiglio Regionale in qualche ente qui al Sud, almeno così mi hanno promesso, dopo tutte le domande che ho presentato, con documentazione che ne attesta il diritto, anzi, la necessità, ammesso e non concesso che arrivi, questo trasferimento e non si perda nei meandri della burocrazia. Ecco, pubblico e privato. Ho dato la mia adesione e per il futuro, non per il passato, al nuovo progetto di Sandro Giovannini. Ma quelle che ho descritto in estrema sintesi sono le mie condizioni psicologiche e materiali, che in questo particolare momento della mia vita mi condizionano pesantemente ed era giusto nell'occasione farne partecipe chi nel nostro mondo, che per con un'etichetta di comodità chiamiamo di destra, va parlando ancora di politica, di cultura, o, peggio, di comunità.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (100)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
Ci sono  persone collegate

< settembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
blog (325)

Catalogati per sezione:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Lynell
24/09/2017 @ 01:34:10
Di Michele
cialis effe [...
24/09/2017 @ 01:24:18
Di Alenahex
hoe lang werkt ciali...
24/09/2017 @ 01:17:38
Di StephenWredy

Titolo
Bianco e nero (194)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Bleah!

Titolo
Listening
Musica...

Reading
Libri...

Watching
Film...


Titolo


24/09/2017 @ 01:39:46
script eseguito in 445 ms