Immagine
 PROFETICO/ Il professor Stephen Coleman... di giuseppe
 
"
"Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono niente, o non vale niente lui".

Ezra Pound
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di giuseppe (del 12/09/2009 @ 13:24:11, in blog, linkato 1220 volte)

MICHELE PLACIDO

Reduce dal “flop” pauroso ad agosto della sua ultima “performance” teatrale, a Marina di Pietrasanta, dove, dopo mezzora di “spettacolo”, gli spettatori hanno preso d’assalto il botteghino, pretendendo la restituzione del costo del biglietto, fa ora il reduce del Sessantotto, un altro, col suo ultimo film, “Il grande sogno”, presentato alla Mostra di Venezia.

Del film, non avendolo visto, è giusto non dire nulla.

Di quello che Michele Placido ha detto e fatto in sede di conferenza – stampa di presentazione, clamorosamente smentendo il suo cognome, invece sì.

Primo, ha dato in escandescenze nei confronti di una giornalista, “colpevole” di aver fatto una domanda “scomoda”. Era straniera, e non è un caso. In Italia oramai, per conformismo, per piaggeria, per timore, sono in pochi i giornalisti capaci di fare ancora domande vere, e non “assist” graditi, al “potente” di turno. La malcapitata, “colpevole” di aver chiesto al “potente” di turno in campo culturale, e quindi dichiaratamente di sinistra, come mai avesse fatto un film con i soldi di Berlusconi - contraddizione palese e del resto ampiamente diffusa - si è vista, basita, assalire da tutta una serie di parolacce e concettacci, entrambi del tutto fuori luogo, nemmeno a sproposito, proprio assurdi.

Già questo è, diciamo così, assai sgradevole.

Qualcuno dovrebbe spiegare ai potenti di turno che le conferenze – stampa, quantunque nella prassi oramai ampiamente svilite, comunque non sono passerelle in cui pavoneggiarsi, ma occasioni di confronto critico; e che alle domande non si risponde con i “cazzo”, ma con le risposte, per quanto difficili e problematiche.

Ma non è finita qui.

Da buon reduce, un altro, del Sessantotto, di quei comunisti che volevano cambiare il mondo, e sono finiti invece nelle banche, nei giornali, o, più semplicemente, a lavorare per Silvio Berlusconi, Michele Placido pontifica prendendosela con Pasolini, che, come è noto, fra studenti – comunisti e borghesi – e poliziotti – servitori dello Stato e figli del popolo – si schierò a favore dei poliziotti.

In ultimo, per finire in bruttezza, dedica il suo film a Dino Boffo, l’ex direttore dell’ “Avvenire”, a suo dire “un uomo che incarna lo spirito del Sessantotto” e davvero non si capisce a quale spirito Michele Placido, nella fattispecie, si riferisse. Lo Spirito Santo, almeno, di sicuro no.

VOTO: 4/ Arrogante

ROBERTO COTA

Rilascia una lunga e prestigiosa intervista a Vittorio Zincone, per il supplemento settimanale del “Corriere della sera”, uscita – coincidenza significativa - proprio nel giorno in cui, quantunque non ancora ufficiale, decolla la sua candidatura a Presidente della Regione Piemonte per il centro – destra, nelle elezioni regionali del marzo prossimo.

Nonostante il “tu” inopinatamente adottato, il giornalista fa abbastanza, come è suo dovere etico, per metterlo il difficoltà, ma Roberto Cota riesce nella non facile impresa di schivare le trappole e scansare le insidie, e soltanto questo già di per sé lo qualifica positivamente: inorridisco al pensiero di cosa sarebbe venuto fuori a certe domande, se al suo posto ci fosse stato qualcun altro esponente della Lega, tipo Matteo Salvini, o Roberto Calderoli.

Arriva a definire “dei pirla” quei leghisti che prendono posizioni estemporanee, razziste e violente, e questo gli fa onore.

Parla poi di tradizioni da difendere, di identità da salvaguardare, di radici storiche, di popolo: riesce cioè a mettere in risalto la parte migliore della sua appartenenza partitica, del resto ampiamente condivisibile.

Dal “politico” al “personale”, ripercorre poi con onestà il proprio percorso, adoperando pure un lessico semplice e immediato, “vicino alla gente” Rimane però – questo, il difetto della prestazione – sempre in difesa e non riesce a essere realmente propositivo, se non nei del resto ampiamente consolidati concetti di federalismo e lotta all’immigrazione clandestina. Mancano le idee – forza per il Piemonte, qualche specifico concetto capace di entusiasmare, e mobilitare. Ma avrà tempo per pensarci. Intanto, un buon inizio di campagna elettorale.

VOTO: Bravo/ 7+

Articolo (p)Link Commenti Commenti (173)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di giuseppe (del 11/09/2009 @ 10:57:43, in blog, linkato 1090 volte)

Minimi, ma significativi. A volte dicono più particolari apparentemente insignificanti, che interi discorsi.

Ho letto ieri sul “Corriere della sera” un edificante articolo sugli sviluppi dell’inchiesta della magistratura barese sul presunto giro di prostituzione e altri presunti reati per le serate a casa di Silvio Berlusconi. Ma non è di questo che voglio parlare.

La mia attenzione si è soffermata prepotentemente su di un particolare. Elencando i personaggi coinvolti nell’inchiesta, a proposito di uno, anzi, di una di esse, subito dopo il nome e cognome, c’era scritto, testualmente. “ex riserva all’Isola dei Famosi”.

Ecco, e mi sbrigo: adesso per “essere” qualcuno, per diventare “importante”, basta partecipare a uno dei tanti così detti “reality” televisivi, fatti di niente, anche senza apparire in video, ma semplicemente entrando nel novero dei concorrenti, pure come semplice “riserva”.

Un bruttissimo segno dei tempi, e di come gira il mondo, oggi.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (179)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
Ci sono  persone collegate

< novembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
blog (325)

Catalogati per sezione:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
www.vector-marketing...
19/11/2017 @ 03:46:36
Di Lyle
Quantico episodes
19/11/2017 @ 03:43:00
Di Dani
Marco
19/11/2017 @ 03:36:27
Di Jed

Titolo
Bianco e nero (194)

Le fotografie pił cliccate

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Bleah!

Titolo
Listening
Musica...

Reading
Libri...

Watching
Film...


Titolo


19/11/2017 @ 03:47:32
script eseguito in 642 ms